Tutte le mie esperienze presenti e passate. Frammenti di una vita che conducono alla scelta di essere quello che sono oggi. Erborista.

Abitiamo in un mondo che con difficoltà accetta e si prende cura di chi non può correre, lavorare e produrre…

Ci sono case con odore di bambini piccoli e…

Viaggiare è diverso dal visitare.

Si viaggia quando si entra a contatto con le persone del posto, quando si chiacchiera e si chiede dove mangiare.
Viaggiare è sporcarsi le mani e i piedi nei vicoli poco frequentati, mordere senza remore cibi diversi, rischiare, provare.

Viaggiare è sedersi nella panchina della piazza e guardare le persone, ascoltare i dialoghi, l’accento, indovinare l’età, il ruolo sociale dal vestire e dal portamento.
Viaggiare è fermarsi, sedersi e lasciare che il tempo scorra, senza fretta.
Viaggiare è annusare l’aria, riempirsi gli occhi dei colori, ascoltare i rumori.

Viaggiare è modificare le proprie prospettive, le idee sulle persone e sulle cose, è lasciarsi attraversare e trasportare.
Si può viaggiare restando fermi nel proprio paese o spostandosi, nel mio caso attraverso la nostra bellissima Italia.

Le persone conosciute fin ora mi hanno lasciato un senso di serenità, buon cuore, passione per il proprio lavoro e la propria terra.
Questo viaggio mi sta cambiando dentro, perché oltre che essere il “viaggio di nozze”, modifica, scalza preconcetti e vecchie idee.
Viaggiare fa crescere.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

Il giorno dopo ha il colore del tramonto dopo un giornata grandiosa.

Ha il sapore del caffè dopo un pranzo gustoso.
Ha il gusto del gelato alla fine di una giornata d’estate.

Ha la calma dell’arrivo ai box dopo una gara che si è arrivati primi.
È come una coperta calda da tenere addosso in una fredda giornata d’autunno, accoccolati sul divano.

È ricca di emozioni, colori, sensazioni, visi, sorrisi, parole, lacrime di gioia e tanto tanto amore che il giorno prima è volato su ogni cosa..
Sopra le persone e dentro i cuori, si è mostrato nei sorrisi e negli abbracci, nel tavolo preparato, nelle pietanze consumate fino a pulire il piatto, nei fiori sul tavolo, nella musica ballata o solo ascoltata, nel dolcetto preso per la seconda volta e pure negli angoli nascosti.

Il giorno dopo è da assaporare con calma, per rivedere, rivivere, fissare nel cuore e nella mente un giorno unico e indimenticabile, il giorno dove siamo diventati sposi.
Ora partiamo per il viaggio di nozze e sarà sia nostra la luna di miele che il nostro sole splendente.
I post, se ne scriverò, saranno su ciò che vediamo, che viviamo.

Sarà una parentesi dal progetto che perseguo scrivendo ogni giorno sui social: la capacità di ascoltarsi, di comprendere sé stessi e gli altri, nelle nostre diversità.
Perché ciò che non conosciamo o che è diverso, non ci faccia più paura, ma sia ricchezza da raccogliere per poter andare oltre l’ostacolo che troviamo sulla strada.
Grazie di avermi seguito fin qui, la vostra presenza è il più grande regalo per un sogno che custodisco da anni nel cuore.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

Il giorno prima di un evento, di un viaggio, di una festa, l’aria è frizzante e carica come prima di un temporale.

Tutto può accadere, tutto deve ancora succedere.
Progetti, sogni, aspettative, ideali, senso di sorpresa, la fanno da padroni, rendendo la giornata elettrizzante.
Le preoccupazioni e i timori vengono cacciati lontano dalla mente, ma si nascondono dietro il cuore.
Questo gioco a nascondino di emozioni crea un’arcobaleno di sensazioni che rendono il giorno prima del  matrimonio bello e unico quanto il giorno successivo tanto atteso.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

error: Il contenuto è protetto!!