Proteggere le donne in gravidanza è importante.

Perché il loro benessere e la loro serenità, influenza la probabilità del figlio, quando sarà adulto di soffrire di diabete e altre malattie.

Si è visto che lo stress, vissuto da una donna durante la gravidanza, influisce negativamente, in modo maggiore, sul bambino in grembo, piuttosto che lo stesso stress subito dalla mamma, con il bambino nel suo primo anno di vita.

Il cortisolo liberato dalla mamma nel sangue, per far fronte allo stress dovuto a perdita del lavoro, lutti, difficoltà economia , influenza la capacità di attenzione, di fragilità fisica ed emotiva del figlio, nei suoi anni futuri.

Per questo è importante cercare di proteggere l’ambiente in cui vive la futura mamma.

Questi studi sono definiti : epigenetica.

Quest’ anno soggetto alla pandemia, con le conseguenti difficoltà economiche e sociali, porteranno conseguenze ai futuri nati.

Aiutare le future mamme , proteggerà la salute dei nostri figli.

Janet Currie, studia gli effetti delle differenze socio-economiche sulla salute, alla Princenton University.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

Scopri il carattere del bambino già in gravidanza

  • È possibile conoscere il carattere del bambino finché è ancora in pancia?
    Si. Perché il suo carattere, le sue inclinazioni, sono state plasmate con lui, in lui, fin dal primo giorno del concepimento.
  • Come posso capire che carattere possiede? Ognuno di noi conosce le caratteristiche personali, preferenze, inclinazioni; per esempio il bisogno di mangiare spesso, o di vestirsi di più perché si sente freddo. Con la gravidanza queste caratteristiche personali, possono accentuarsi o cambiare radicalmente. Chi aveva freddo, può sentire caldo, chi adorava i cibi dolci, può andare alla ricerca di cibi amari o salati. Ogni cambiamento, ci mostra la costituzione del bambino, che parla attraverso la mamma e quello che lei sente.
  • Perché è importante capire qual è carattere del bambino, quale parte costituzionale è in lui, predominante? Perché la scelta dei cibi, la suddivisione dei pasti, il bisogno di sonno, la tipologia di vestito (vestirlo leggero o pesante), le debolezze che presenta, dipendono molto dal suo tipo di costituzione. Un bambino caloroso, dove domina l’elemento fuoco, avrà bisogno di poche coperte nel
    letto, e dormirà solo con la tutina, perché si muoverà molto. Al contrario un bambino dove domina l’acqua o la terra, ha bisogno di essere coperto di più. Comprenderne la costituzione, ci aiuta a rispondere in modo più adeguato ai suoi personali bisogni, capire le differenze e rispettarle

 È possibile conoscere il carattere del bambino finché è ancora in pancia?

Si. !
Perché il suo carattere, le sue inclinazioni, sono nate con lui, fin dal primo giorno del concepimento.

– Come posso capire che carattere possiede ?

Ognuno di noi conosce le proprie caratteristiche personali: le proprie preferenze, e le proprie inclinazioni.
Per esempio : il bisogno di mangiare spesso, la preferenza per i cibi salati, il vestirsi di più perché si sente freddo.
Con la gravidanza queste caratteristiche personali, possono accentuarsi o cambiare radicalmente.
Chi aveva freddo, può sentire caldo , chi adorava i cibi dolci, può andare alla ricerca di cibi amari o salati.
Ogni cambiamento , ci mostra in anteprima la costituzione del bambino.
Essa parla attraverso le nuove e diverse sensazioni della mamma e quello che lei sente.

– Perché è importante capire qual è il carattere del bambino, quale elemento costituzionale ( Aria , Acqua, Terra, Fuoco) è in lui, predominante?

Perché la scelta dei cibi, la suddivisione dei pasti, il bisogno di sonno, la tipologia di vestito ( vestirlo leggero o pesante ), le debolezze che presenta, dipendono molto dal tipo di costituzione a cui appartiene.
Un bambino caloroso, dove domina l’ elemento fuoco, avrà bisogno di poche coperte nel letto, e dormirà solo con la tutina.
Al contrario un bambino, dove domina l’elemento Acqua o Terra, ha bisogno di essere più protetto dal freddo e bisogna fare attenzione a coprirlo con più cura .
Comprenderne la costituzione, ci aiuta a rispondere in modo più adeguato ai suoi personali bisogni, e soprattutto a capire le differenze e rispettarle.
Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Medicina
Medicina Tradizionale dalla scuola Ippocratica Dr. Luigi Giannelli

La pianta ammorbidente : Malva

Le erbe possono essere amare, e aiutare a digerire, oppure speziate e riscaldare lo stomaco, alcune sono rinfrescanti , altre toniche.
Per ognuna di queste proprietà, possiamo scegliere tra un’ alta varietà di erbe, piante, arbusti.
Ma di piante emollienti, ce ne sono poche.
Le piante emollienti sono preziose, apportano acqua dove manca, aiutano a sfiammare, ammorbidiscono i catarro e proteggono le mucose.
La Malva è una pianta emollienti.
Conosciuta da tutti, è utile per ogni persona, è adatta ai bambini, alle donne in gravidanza, agli anziani.
La malva è della famiglia delle Malvacee, la stessa famiglia del cacao, del baobab, della cola, del cotone, del tiglio, e del Karkadè.
È una pianta molto adattabile , è presente in tutto il mondo, è tenace e determinata e ha una grande forza, lei vuole vivere ad ogni costo.
Non è riuscita a dominare le regioni polari, perché il freddo rompe le sue cellule.
La tisana è il modo più comune di utilizzare questa pianta, ma qualcuno l’ ha usata per preparati dei dolci gelatinosi, precursori del moderni Mashmallow.

Ecco delle tisane composte alla malva :

Tisana per lo stomaco :

Liquirizia radice 30 g
Malva fiori e foglie 25 g
Finocchio frutti 20 g
Malva foglie 10 g
Camomilla 15 g
( Tisana delle Abbazie)

Coliche gassose :

Finocchio semi 15 g
Coriandolo semi 10 g
Anice semi 10 g
Anice Stellato 10 g
Carvi semi 10 g
Malva fiori e foglie 20 g
Verbena foglie 15 g
Liquirizia 10 g
( Abbazia di Novacella ).
La Malva è una pianta semplice , ma con grande carattere.
Si può bere anche da sola, oppure mangiata come insalata.
La sua caratteristica , ammorbidente , è importante specialmente per chi ha secchezza, e per le costituzioni : terra e fuoco.
Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

Differenze tra parto cesareo e parto Naturale

Nascere con taglio cesareo ha un effetto profondamente diverso dal nascere con parto naturale sullo sviluppo di un sano Microbiota.
Il taglio cesareo impedisce al neonato di essere rivestito di batteri lattici presenti nel canale del parto della mamma.
La mancanza di questi batteri crea uno squilibrio nella flora intestinale che predisporrà a coliche e allergie.

Cosa Fare :

Per ovviare a questo inconveniente è sufficiente bagnare una pezzuola con i liquidi della mamma e strofinare tutto il neonato appena nato con questa pezzuola.
Il microbiota ( l’insieme dei batteri-virus-protozoi che abiteranno nell’intestino ) si stabilizza nei 24 mesi successivi alla nascita. , In seguito  è difficile cambiarlo.
Un Microbiota vario, è indispensabile per mantenersi in salute.
Esso sarà formato dai batteri e antigeni, che passeranno con il latte materno, le coccole i baci le carezze.
Dal cibo che mangerà la mamma e dallo stile di vita della famiglia .
Costruire un buon microbiota dall’inizio è fondamentale per scongiurare malattie della pelle, allergie e disturbi al sistema immunitario.
Se il tuo bimbo nasce con parto cesareo, aiutalo con il trattamento della “pezzuola” e con fermenti = probiotici adeguati.
Relatore : dr Ettore Palma , ginecologo , presso convegno “Dermatologia funzionale d’avanguardia ” Bologna
Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino

In gravidanza ci sono dei valori nel sangue da controllare.

Questi valori sono utili per indagare carenze nutrizionali , oltre che ricercare squilibri o patologie.
Per questo è importante aggiungere agli esami di routine  la vitamina D e la vitamina B12.
  • La vitamina D :
  • regola il sistema immunitario,
  • spegne l’allergia,
  • rinforza la memoria,
  • diminuisce  la depressione,
  • protegge da gestosi e aborti ,
  • permette un maggiore sviluppo del cervello del feto,
  • aumenta le difese, spegne le infiammazioni,
  • evita nel nascituro malattie respiratorie, schizofrenia, autismo e problemi di apprendimento.
  • La vitamina B12:
  • regola l’assorbimento del ferro,
  • la trasmissione degli impulsi nervosi,
  • la digestione, la memoria, la stanchezza,
  • l’ infiammazione dell’apparato circolatorio,
  • l’assorbimento del ferro.

La vitamina D deve avere dei valori sopra i 40 ng/ml

La vitamina B12 deve assestarsi a valori sopra i 500 pg/ml

Dr.ssa Pavaratti.
Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino

Durante la gravidanza la melatonina della mamma che attraversa la barriera della placenta in grado comunicare al feto il segnale di luce e buio.

È così che il neonato impara l’alternanza giorno notte.

Perché un neonato completi lo sviluppo sul processo sonno veglia gli servono 4 o 5 anni.
Appena nato la sua melatonina reagisce molto più velocemente agli stimoli luminosi.

Se c’è alla sera luce blu o bianca ( neon , TV, telefoni , spie luminose degli apparecchi elettrici) la sua melatonina si riduce dell’ 88 % invece che del 46 % degli adulti.
Abbi molta cura alla sera di spegnere sorgenti luminose bianca o blu, apparecchi luminosi, cellulari.

Il sonno è il risultato di un equilibrio proveniente da un sacco di fattori: cibo,ambiente, armonia familiare,malattie, su molte cose non possiamo agire direttamente, ma dall’inquinamento luminoso possiamo proteggerci

Dormire è fondamentale per tutti, per i neonati ancora di più, 13 su 24 mesi di vita li trascorre ( speriamo) dormendo.

La natura può aiutare con le foglie e fiori di tiglio  in tisana.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati

Cornedo Vicentino