Quando descriviamo un sintomo usiamo parole specifiche…

Gli studi sui popoli più longevi del mondo hanno determinato quali sono gli elementi più importanti per la longevità.

Sono stati valutati: dieta, movimento, qualità dei cibi, riposo pomeridiano, scopo della vita.
Nei 5 paesi studiati queste caratteristiche sono abbastanza similari, ma ce nè una che può essere considerata la più importante.

Essere parte di una rete di relazioni. Avere buone relazioni, possedere buoni amici.
Chi ha buoni amici vive bene e vive a lungo. Ma non solo.

L’amicizia è un rapporto particolare con un’altra persona, dove stima, apprezzamento, affetto, ascolto, aiuto ne costituiscono la struttura portante.
Gli amici sono come una famiglia allargata, con loro puoi divertirti o fare cose pazze, diverse, leggere senza preoccuparti dell’etichetta, perché gli amici conoscono di te le parti forti e le parti fragili, hanno il quadro della tua vita e sanno cogliere quello che non riesci a dire con le parole.

Senza amicizie non potrei scrivere questo post e non avrei il negozio Elettra Erboristeria strutturato così com’è.
Sono stati i miei amici, negli anni, quando ancora non sapevo che scrivere era una parte importante e bella del mio modo di esprimermi e raccontare a darmi la spinta.
Sono stati loro ad accogliere e apprezzare quello che scrivevo e stimolarmi a continuare.

Ho iniziato a scrivere a scuola, scrivevo lettere in fogli piccoli da quaderno per la mia migliore amica di banco, Alice.
Più avanti scrivevo su fogli per rilegatori (quelli con i buchi).

Ho scritto anche in fogli A4 per poi spedirli per fax.
Scrivevo lettere, scrivevo sempre, scrivevo e consegnavo a mano o per posta.

Poi sono arrivati i messaggi ti testo nel telefono, quelli con 140 caratteri max, poi è arrivata la messaggistica semplice di whatsapp, ora scrivo pure per il sito del negozio.

Amo scrivere, è uno dei miei modi per catturare emozioni, trattenere momenti, legare ricordi, tradurre sentimenti, ricordare cose importanti.
Scrivere è stato per me medicina. Esprimevo vicinanza, affetto, conoscenza e se ho continuato è stato proprio grazie ai miei amici che mi apprezzavano.

Ecco perchè gli amici sono importanti. Ne abbiamo bisogno. Dobbiamo sceglierli e farci scegliere, avere cura di loro perché è insieme che ci si migliora ed è insieme che la vita diventa più ricca.

Perchè Amicizia è la parola più importante dopo Amore.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

Ogni cura ed ogni guarigione è basata sulla parola.

È tramite il racconto di sé, dei propri dubbi, sensazioni, emozioni, sintomi che si costruiscono storie e si delineano percorsi.

Ed è proprio sul racconto che si basa il primo master di medicina narrativa alla Columbia University di New York.

Perchè il racconto di sè è la prima forma di cura e se raccolto da un medico che possiede abilità nel riconoscere, assorbire, interpretare le storie dei pazienti, allora la parola è lo strumento per una medicina a tutto tondo.

Una medicina che considera la persona come essere umano e non solo come macchina da aggiustare, una medicina dove empatia, ascolto, riflessione e fiducia costruiscono la struttura della Medicina Narrativa.
(Rita Charon- Arthur Kleinman- Melvin Koner).

Avere cura e rispetto delle parole è il primo passo che possiamo compiere come esseri pensanti dotati di questo grande strumento.

Cura delle parole dette, rispetto dei silenzi che caricano di valore le parole, attenzione per le parole raccontate e ricevute.

Perchè sulla parola e sulla sua valenza curativa si basa tutto il nostro vivere.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

error: Il contenuto è protetto!!