Se hai spesso i crampi, potresti essere in carenza di sale.

Il sale (cloruro di sodio) è indispensabile per:

  • l’equilibrio elettrolitico nel corpo,
  • la funzione muscolare,
  • modula la pressione,
  • permette la comunicazione tra le cellule,
  • abbassa l’acidità cellulare e renale.

Specialmente quando è caldo sudiamo per mantenere bassa la temperatura, ma nel frattempo perdiamo sali e sodio.
Si può avere una pressione alta in estate da carenza di sodio.

Per apportare sale non si intende usare cibi preparati, salati, coretti, dolci, perché qui c’è troppo sodio e poco degli altri minerali.
Se accusi stanchezza al mattino, sfinimento durante il giorno, un gonfiore che non ha senso, usa il sale da cucina sui tuoi piatti preparati in cucina e ricorda di bere.

PS. Se integri sali minerali controlla il contenuto, a volte potassio e magnesio non bastano.
Nel >> 🌿 Regobasic della Pegaso c’è anche Sodio oltre che Potassio, Magnesio, zinco e Ferro.
Utilissimo per integrare la perdita di minerali da sudore, da sport, da dieta squilibrata.

Cerca nel sito www.elettraerboristeria.com trovi moltissimo materiale per comprendere i sintomi del corpo e rimedi naturali.


I prodotti consigliati in questo articolo:


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

Il digiuno è una pratica salutare, religiosa…

 

Perché quando aumentiamo di peso aumenta anche la pressione arteriosa?

Perché il grasso depositato nel corpo, quando aumentiamo di peso, non è un materiale inerte, ma è parte del corpo e deve essere nutrito e protetto.

Per nutrirlo viene arricchito di capillari.

Per 1 kg di grasso si formano 3 km capillari, con 5 kg si hanno 15 km di capillari.

Per pompare il sangue in tutti i distretti e per tutti km di capillari, il cuore devo pompare di più.

Più serve forza nel pompare il sangue, più la pressione deve alzarsi.

Quando si dimagrisce e si perde grasso, questi km di capillari vengono tolti e la pressione scende.

Sistemare la pressione con i farmaci senza tenere conto di tutti i meccanismi implicati è un approccio miope.

Anche se la terapia funziona nell’immediato, gli effetti dello squilibrio corporeo a lungo andare continua a creare danni.

Prendersi cura del corpo (fisico e psiche) a tutto tondo è molto più saggio.

 


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino VI


Se inizi ad avere la pressione alta, o vuoi evitare di aumentare le pastiglie per regolarizzarla, hai un jolly da giocare : il movimento.

Cosa succede?

Quando facciamo movimento , il muscolo va in carenza di ossigeno e produce metaboliti di scarto.

Questi metaboliti vengono portata via dal sangue.

Quando il corpo sente questa ‘intossicazione ‘ da scorie del movimento, libera 3 endorfine, che danno la percezione di Piacere e Benessere.
( per questo il movimento ci fa stare bene).

E non finisce qui!

In aggiunta, il corpo libera ‘ Ossido Nitrico ‘, una sostanza che dilata le vene ( vasodilatatrice) abbassando la pressione.

Quanta attività serve?

Bastano 30 ‘ di attività fisica leggera oppure 1 ora di camminata al giorno, per attivare questi processi .

Camminare o fare sport, dovrebbe essere cosi scontato e organizzato nel giorno di ognuno di noi, da non mancare mai.

Dovremmo comprendere che il movimento, è come e più che prendere una medicina.

Produce risultati sul corpo importanti e benefici, senza effetti collaterali . Ogni km fatto, corrisponde a giorni in più di vita, da vivere in salute.

PS: camminare con il cane, è funzionale alla pressione solo se si supera l’ora .

I controlli aiutano:

L’autunno, spesso porta ad un’innalzamento della pressione, quindi è meglio fare dei controlli.

Vanno bene i misuratori da casa. Essi sono comodi, veloci, precisi.

Monitorare la salute è molto utile.

Suggerimento utile:

Segna in un quaderno la pressione di tutti i componenti della famiglia.

Anzi, sarebbe ideale che ogni componente avesse il suo quadernino “appunti di salute”, dove registrare integrazione, sintomi, misure, caratteristiche, farmaci assunti.

Le mie prime registrazioni sulla salute, risalgono alla scuola superiore 😎, 30 anni fa.

Avere una storia personale scritta, aiuta a comprendere meglio il modificare del proprio corpo o le sue debolezze.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

Ecco una tisana per la Pressione alta e per l’ansia.

 

Quando la pressione tende a salite, possiamo fare attenzione a acqua e dieta ed aiutarci con una tisana.

1- carenza di acqua.

Purtroppo beviamo poco , al riscaldarsi della temperatura , dobbiamo aumentare la quota di liquidi.

Se le labbra risultano secche, è quello il primo segno di bisogno di acqua

In più chi soffre di allergia, ha bisogno di un’idratazione maggiore.

2- difficoltà digestive o di ansia.

Che si può fare?

E’ buna cosa, prepararsi una buona tisana del Dr. Paolo Campagna , medico di medicina generale, insegna Fitoterapia all’Università di Viterbo.

Biancospino 50 g
Vischio 20 g
Olivo 20 g
Menta 10 g

Questa tisana aiuta anche in caso di ansia, ed è adatta alla prime forme di pressione alta.

Si può aggiungere Ginko biloba o Meliloto tm, nella tisana per coadiuvare l’effetto circolatorio.

( tratto da : Farmacia Vegetale)

La tisana ha un buon gusto .

Prima di prenderla, consulta il tuo medico, e in nessun caso è da sostituire a farmaci.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino

error: Il contenuto è protetto!!