Se rimane una tossetta insistente dopo una malattia respiratoria…

Alla sera sorseggiare una tisana che aiuti a…

 

Come alleviare i sintomi della sinusite e della tosse?

 

Quando il mal di testa colpisce la fronte con senso di peso o blocco.

Quando fa male a piegarsi e la fronte è fredda.

Quando bruciano gli occhi come per avere la febbre.

Quando la tosse spacca i polmoni.

Possiamo recuperare i vecchi rimedi della nonna, sempre efficaci.

Ecco come si fa un impacco per sbloccare sinusite o sciogliere catarro persistente.

Impacco di latte cagliato

  • Preparare nel lavello uno scolapasta ricoperto da un canovaccio
  • Mettere sul fuoco 1 l di latte vaccino intero
  • Portarlo a bollore
  • Versare sul latte che sta salendo, 1 bicchiere di aceto di vino o mele
  • Mescolare 2 volte velocemente con il mestolo
  • Versare il tutto nello scolapasta ricoperto con canovaccio
  • Rimane una pasta bianca sul canovaccio, è il cagliato
  • Prendere il canovaccio e chiuderlo
  • Strizzarlo per spremere il latte cagliato (con i guanti da cucina perché scotta)
  • Applicare sulla fronte o sul petto finché caldo (attenzione che scotta, porre un asciugamano tra la fronte e il cagliato)

Ripetere al bisogno in giornata.

Sul petto per forte tosse o catarro.

 


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino VI

error: Il contenuto è protetto!!