Tag Archivio per: 3 pasti di verdure.

Saltare i pasti è troppo dura per attuare il digiuno intermittente di 16-18 ore?

Stare un giorno senza mangiare sembra una delle fatiche di Ercole?
Eppure c’è il desiderio di ricevere tutti i benefici di un digiuno o semidigiuno?
Come:

  • allungamento della vita,
  • pulizia delle cellule morte o danneggiate,
  • alleggerimento del fegato,
  • miglioramento delle memoria,
  • eliminazione dei catarri e molto altro…

Cosa si può fare quando il digiuno è troppo difficile? Si preparano 3 pasti di verdure.
Pomodori o carote, carciofi o verze, crude o cotte, un bel piatto di verdure condite (non troppo crude finché non è estate), riempie lo stomaco e aiuta a non sentirsi spaventati dal vuoto dello stomaco.
Patate e legumi NON sono considerate verdure.

Quando una scelta è troppo difficile per noi in quel momento della vita, c’è sempre una possibile alternativa che soddisfa comunque.
Perché il poco è sempre meglio del niente.

Un semidigiuno a verdure è un’alternativa fattibile.
NON è adatto a donne in gravidanza, persone con colite, anziani defedati, persone troppo magre.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

error: Il contenuto è protetto!!