Tag Archivio per: acqua calda

I ragazzi e le ragazze portatori della sindrome di Down,

soffrono di alcune debolezze, in forma più o meno grave , e possono accusare vari disturbi.

Quello più comune è una difficoltà respiratoria, tosse, raffreddore , sonno con russamento.

I medici dopo le visite, stabiliscono le patologie principali e le terapie da seguire.

Per la medicina antica , la parte respiratoria può essere aiutata, applicando una dieta composta da cibi che asciugano.

Servono pietanze che asciugano, perché nelle loro manifestazioni, i ragazzi con sindrome di Down , mostrano un eccesso di umidità.

Assumere quindi , cibi umidi, non fa che peggiorare i disturbi.

Secondo le costituzioni di Ippocrate , questi ragazzi , mostrano segni della costituzione : Acqua.

Indicazioni per le costituzioni acqua.

 

Per gestire e migliorare la risposta del corpo alla propria costituzione Acqua , serve:

– ridurre molto i derivati del latte.
– ridurre il glutine e i farinacei raffinati .
– preferirei cibi cotti, verdure cotte ,
– limitare frutta cruda e verdure crude.
– variare la carne , in tutte le sue forme, non solo bianca.
– attenzione al pesce, meglio fritto.
– preferire cotture saltate o al forno ( pochi cibi cotti a vapore ).
– bere acqua calda o tisane
– speziare ed aromatizzare i cibi.

Applicando queste linee , la parte respiratoria dovrebbe migliorare ( queste regole sono adatte anche a chi ha sempre catarro , o è di costituzione Acqua ).


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

Coliche addominali o mal di pancia in arrivo.

L’ estate, con giornate caldissime e serate fresche, porta con più facilità a soffrire di dolori addominali, mal di pancia, coliche.

Sono spesso, la conseguenza di assunzione di cibi troppo freddi , con una temperatura esterna non caldissima, o cibi troppo crudi o umidi.

Per le persone freddolose , è più facile soffrire di coliche , specie se le temperature in casa non superano i 28 gradi.

Le coliche possono essere causate , anche da un colpi di freddo, o da una macedonie mangiate alla sera dopo un pasto crudo o da insalatone.

Le persone Aria e Terra ne sono più soggette.

Cosa fare :

Quando inizia il dolore alla pancia , la prima cosa da fare è prendere una camomilla calda , da sola o con un amaro ( tipo Amaro Alchemico ).

Può essere alternata con una tisana zenzero e finocchio, o liquirizia e camomilla.

La loro funzione è quella di allentare la tensione addominale per la scelta di piante anti – aria e anti – crampo, e digestive.

Se si avverte freddo, bere una tisana calda a fine pasto, previene dolori di pancia ,a volte basta anche la semplice acqua calda.

Le persone sensibili, dovrebbero evitare frutta cruda alla sera.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

error: Il contenuto è protetto!!