Tag Archivio per: biotipi

Cosa ci dice l’esame del sangue : emoglobina glicata

L’esame dell’emoglobina glicata si effettua per capire se siamo in pericolo di sviluppare un diabete, o se è già in corso.

Ma cos’è questa emoglobina glicata?

L’emoglobina è la nostra cellula sanguigna.

Glicata, vuol dire inglobata, rotta, bloccata.

Se l’emoglobina è rotta, disturbata, ammalata , tutto in noi non può funzionare bene .

È una rottura a piccoli pezzettini del nostro sangue, che non crea un danno grande e forte da creare dolore, come un calcolo renale o una carie, ed è questo il suo problema.

Purtroppo, essendo silente ci si accorge del danno, solo quando è molto grosso.

È come una serie di fessure su di un pavimento al primo piano, che piano piano si allargano fino a diventare crepe grandi , e poi crolla il pavimento e noi con lui.

Un esame alterato di Emoglobina Glicata ci deve mettere in allarme, deve farci temere per la nostra salute.

Il diabete è la piaga del nostro secolo, figlia di uno stile alimentare incentrato sugli zuccheri, pasta, pane, dolci, bibite , troppo cibo, poco movimenti e inquinamento.

Anche troppe proteine, senza il movimento adeguato, possono creare problemi alla glicemia.

Con qualche accorgimento si può rimediare o rallentare il processo di ‘rottura’.

Cosa fare :

Limitare l’apporto di nutrienti nella giornata, abbinare sempre nel pasto più importante, grassi, proteine e carboidrati, bere cannella in tisana, aggiungerla ai cibi, integrare ginseng e sentire un nutrizionista se è in difficoltà con il cibo o un psicologo se sono presenti le abbuffate, per ottenere i risultati sperati.

Perché non possiamo prevedere quando ci ammaliamo, ma possiamo influenzare il tempo prima di ammalarci.

La prevenzione è la migliore terapia.

Le costituzioni aria e fuoco, sono più soggette a sviluppare malattie metaboliche.

Costituzioni :

La costituzione terra, abbisogna di un apporto di zuccheri maggiore delle altre, senza avere problemi.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

#cibosano #elettraerboristeria #cornedovicentino #rimedinaturali #tisane #ginseng #diabete #emoglobinaglicata

Perché dobbiamo bere di più dei nostri cugini primati ?

L’acqua è fondamentale per la vita, anche la nostra.

Basta una disidratazione del 2 % per portare difficoltà al cervello nel suo lavoro .

Certe volte quando ci alziamo dal letto e abbiamo un capogiro è proprio dovuto ad una carenza di acqua, accumulata dal giorno – giorni prima e poi peggiorata nel digiuno notturno.

Ma perché noi, abbiamo bisogno di più acqua delle scimmie ?

Perché, durante l’evoluzione, quando abbiamo perso il pelo che ci ricopriva per esporre più pelle all’aria e migliorare la traspirazione, che ci teneva freschi nelle calde giornate africane, abbiamo aumentato la quantità di ghiandole sudoripare.

Questa migliore capacità di rinfrescarsi ci permetteva di cacciare nelle ore centrali nella savana, sotto il sole.

Cacciare quando gli altri erano fermi è stato un vantaggio evolutivo, ma ci ha legati a fonti idriche disponibili nelle vicinanze.

Dobbiamo bere, e dobbiamo farlo prima di sentire lo stimolo della sete.

Asher Y. Rosinger – studioso di biologia umana Pennsylvania University.

Quando sentiamo sete, spesso è già tardi, siamo già un po’ disidratati.

Le persone che non avvertono la sete, hanno bisogno di allenare questo senso, iniziando a bere, poco e ripetutamente , qualcosa che apprezzano.

Spesso è l’acqua fredda, piatta o poco mineralizzata, che non invoglia. Meglio provare con acqua frizzante, tisane, acqua calda, brodi leggeri.

Le persone con la lingua patinata di bianco, sofferenti di raffreddori e sinusiti , devono introdurre liquidi possibilmente caldi .

I liquidi caldi, aiutano il muco a rimanere sciolto.

Le persone di costituzione terra o acqua, sono più soggette a disidratazione perché sentono meno lo stimolo della sete.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

Quante proteine devo mangiare ?

Quando si superano i 40-50 anni, si inizia a perdere massa muscolare .

È un effetto dell’invecchiamento.

Con una massa muscolare importante o sufficiente , ci sono scorte per far lavorare correttamente il fegato , e per mantenere la propria autonomia e mobilità fisica.

La quantità definita corretta è di 1 g per kg di peso, della persona .

Chi fa sport deve aumentare la dose fino a 2 g per kg di peso.

I ragazzi fino a 18 anni , hanno bisogno di 1.2 g per kg di peso.

Le proteine sono in molti cibi, sia vegetali che animali.

Ma per chi ha problemi di tiroide, difficoltà di digestione, malassorbimento, problemi autoimmuni , debilitazione , necessitano di proteine più facili da scomporre e riutilizzare, in questi casi, la scelta deve essere portata sulle proteine animali.

Una massa muscolare in difetto crea un sacco di problemi:

– tendenza ad ingrassare
– squilibri glicemici
– difficoltà di movimento
– insufficiente lavoro epatico efficiente
– scarso lavoro dei mitocondri che gestiscono: senso del freddo, memoria, radicali liberi, malattie.

Quando acquisti carne, cerca quella di allevamenti bio o grass feed, oppure capra e pecora .

La carenza muscolare produce un invecchiamento accelerato, fai attenzione a cosa scegli di mangiare


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

Il cibo cotto o crudo, influenza in modo diverso la digestione.

I cibi cotti, sono più facili da digerire perché in parte ‘ predigeriti ‘ dal processo di cottura e quindi necessitano di meno forza digestiva rispetto a quelli crudi.

Quando si assume del cibo crudo e non si possiede la forza necessaria per elaborarlo correttamente , il corpo si trova in difficoltà e ci manda dei segnali .

Sintomi dall’assunzione di cibo troppo freddo:

– Occhi incollati al mattino
– mal di pancia di notte, come un grande crampo .
– gonfiore alle mani al mattino
– dolore alla schiena sotto le scapole al mattino
– sensazione di ‘durezza ‘ delle articolazioni
– bocca impastata al mattino
– lingua molto patinata di bianco
– occhi gonfi al mattino

Questi sono tutti segni di una digestione carente ,

Quando si presentano questi segnali, può essere utile :

Cosa Fare :

– sospendere il cibo crudo alla sera,
– è preferire mangiare frutta al mattino , ma non dopo le 17.00,
– aromatizzare e speziare i cibi
– bere tisane con camomilla , alloro, ginepro, salvia
– bere un amaro dopo i pasti ( vino amaro o amaro alchemico).

Anche un cibo troppo difficile da digerire, perché troppo pesante , o per troppa quantità, o per aver mangiato troppo tardi può dare gli stessi sintomi, con in più, l’alito pesante.

Fare mente locale su cosa si mangia alla sera o in tutto il giorno aiuta ad avere una traccia da seguire.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati


La mia costituzione risponde agli elementi aria-acqua .

Più aria che acqua.

Da piccola non amavo i dolci ( che si limitavano a dolci fatti in casa o kinder con marmellata , preferivo i fagioli e le noci e nocciole.

D’estate , al pomeriggio, quando avevo fame, e non c’era tutta l’abbondanza di cibi preparati che ci sono ora , e potevi scegliere tra :

– pane e marmellata
– frutta

Io preferivo la lattina di borlotti.

Frequentavo le medie , ero mingherlina , ma mi mangiavo 1 lattina di borlotti intera e li aprivo con l’ attrezzo che si infilzava la lama e poi si faceva forza. ( bisognava fare attenzione a non scivolare ).

Se non c’erano i borlotti , optavo per una insalata di pomodori con tantooo sughetto da ‘ pocciare ‘.

La costituzione aria ,infatti , soffre l’assunzione di troppi zuccheri ( è soggetta alla sindrome metabolica e diabete), soffre la carenza di sali, ( perché la costituzione aria ama stare in movimento ),

Quando si è giovani e liberi da condizionamenti , il saggio istinto, prevale !

Mangiavo ciò che mi faceva bene .

Saper ascoltare i nostri bisogni , gusti, desideri, parla molto di noi e ci aiuta a capire di cosa abbiamo bisogno.

Per esempio:

-Un bambino terra , mangerà poca frutta
-Un bambino acqua , odierà il pesce.
-Un bambino fuoco, amerà la carne.
-Un bambino aria , amerà i sughi e i cibi saporiti.

Ascoltarli è importante.

Qui il test per capire la costituzione:


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

I ragazzi e le ragazze portatori della sindrome di Down,

soffrono di alcune debolezze, in forma più o meno grave , e possono accusare vari disturbi.

Quello più comune è una difficoltà respiratoria, tosse, raffreddore , sonno con russamento.

I medici dopo le visite, stabiliscono le patologie principali e le terapie da seguire.

Per la medicina antica , la parte respiratoria può essere aiutata, applicando una dieta composta da cibi che asciugano.

Servono pietanze che asciugano, perché nelle loro manifestazioni, i ragazzi con sindrome di Down , mostrano un eccesso di umidità.

Assumere quindi , cibi umidi, non fa che peggiorare i disturbi.

Secondo le costituzioni di Ippocrate , questi ragazzi , mostrano segni della costituzione : Acqua.

Indicazioni per le costituzioni acqua.

 

Per gestire e migliorare la risposta del corpo alla propria costituzione Acqua , serve:

– ridurre molto i derivati del latte.
– ridurre il glutine e i farinacei raffinati .
– preferirei cibi cotti, verdure cotte ,
– limitare frutta cruda e verdure crude.
– variare la carne , in tutte le sue forme, non solo bianca.
– attenzione al pesce, meglio fritto.
– preferire cotture saltate o al forno ( pochi cibi cotti a vapore ).
– bere acqua calda o tisane
– speziare ed aromatizzare i cibi.

Applicando queste linee , la parte respiratoria dovrebbe migliorare ( queste regole sono adatte anche a chi ha sempre catarro , o è di costituzione Acqua ).


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

Come ti tuffi al mare, mostra chi sei

 

Ogni sfida nella vita viene affrontata in modo diverso dai tipi Fuoco, Aria , Acqua , Terra.

Osservare come ognuno si comporta , ci aiuta a capire le diversità e considerarle modi diversi di fare la medesima azione.

Ecco cosa succede in una soleggiata giornata al mare, con l’acqua ancora un po’ fresca.

Tipo fuoco :

Corre velocemente verso il mare e si tuffa subito !
Fuori il dente fuori il dolore, è la sua frase. È meglio affrontare subito la cosa e poi godere del mare .

Tipo Aria :

Dai corriamo insieme , incita il tipo Aria e appena arrivato in acqua , schizza gioiosamente e poi si immerge felice.

Tipo Acqua :

Arriva camminando sulla riva, tocca l’acqua con un piede. Cammina con l’acqua fino al polpaccio , si ferma . Non si immerge, l’acqua è troppo fredda. Osserva le persone e gioisce nel vedere gli altri felici .

Tipo terra :

Cammina fino alla riva, sente l’acqua, calcola che fra poco il sole scalda e che muovendosi non sentirà freddo. E poi il mare rilassa, ed è ricco di iodio, utile per la salute.
Rabbrividendo si immerge e tiene duro .

Fuoco , Aria, Acqua, Terra, sono il riassunto delle molteplici sfaccettature delle diverse costituzioni, che mostrano quanto diversi possiamo essere .

Il diverso non è pericoloso , non è da escludere , rappresenta parti di un tutto : l’essere uomo.

Come potrebbe stare bene una pianta senza foglie, o senza radici ?

Le foglie non diranno mai alle radici che sono brutte e inutili perché non comprendono la bellezza di essere accarezzate dal vento e baciate dal sole.

Essere diversi è la base della vita.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

La tisana è un modo semplice ed economico per prendersi cura di sé.

Ci sono tisane per aiutare la digestione, per migliorare il sonno , per scacciare i gonfiori, regolare gli zuccheri, aumentare il latte nelle neomamme.
Se preparate con cura, con piante di qualità, sono efficaci.

La tisana che viene in aiuto alle ossa, è così composta:

  • Equiseto
  • Frassino
  • Spirea
  • Liquirizia
  • Echinacea
È ideale per le persone di costituzione Terra o Fuoco.
E’ ottima per chi svolge lavori che stressano le articolazioni, per chi lavora in ginocchio, per chi si muove poco o fa tanto sport, per chi è sempre fermo alla scrivania.
L’equiseto rinforza le ossa, aiuta a eliminare le tossine dai reni, sostiene il collagene .
Il frassino è diuretico e decongestiona il fegato.
La Spirea e l’Echinacea aiutano a sfiammare.
La liquirizia ammorbidisce e protegge lo stomaco, responsabile nel suo lavoro dei problemi articolari.

È ottima di gusto. Facile da bere.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

Il mio amico è un vulcano, il fuoco lo caratterizza.

Tutti hanno un amico che riesce a fare tutto, pieno di energie, tonico, con un fisico da paura , tenace, amante delle sfide.
Riesce a trovare la soluzione in ogni situazione, è coinvolgente , sa parlare tanto da incantare.
Ma non farlo arrabbiare , o contraddirlo , può vomitarti addosso il mondo.
È spinoso e tagliente se ferito, e si offende se non lodato.
Mangia con gusto, in quantità abbondante, non ingrassa, è attivo fin dal mattino, è intelligente e veloce.
Non sopporta i deboli, le persone lente, che parlano piano.
Ecco, questo amico è di costituzione : Fuoco .
Averlo accanto nelle sue qualità è come avere una grande marcia in più, ma se è arrabbiato o frustrato, è meglio girargli al argo.

Bisogni:

Quando sei con lui, ascoltalo, perché ha bisogno di stare al centro dell’attenzione . Ma ha anche un gran bisogno di rallentare, fermarsi, riposare per rigenerarsi, e se sai aiutarlo , gli fai molto bene .

Per Tutti:

Oltre alle persone di costituzione Fuoco, ognuno di noi ha dentro sé, una parte di Fuoco.
Può essere la fiamma che ci spinge a continuare in momenti difficili, oppure la rabbia esplosiva dopo tanto aspettare.
Quando ci impegnano a capofitto in un progetto, o sentiamo il fuoco ardente della passione, stiamo sperimentando quello che le persone Fuoco, vivono ogni giorno.
Un Fuoco ben equilibrato dona energia e vivacità, passione e allegria, e non ha bisogno di integratori..
Ma quando l’elemento fuoco è scompensato , ecco presentarsi sintomi fastidiosi .

I sintomi da fuoco scompensato sono :

pruriti, eczemi, herpes, infiammazioni, bruciori, rossori, stitichezza ostinate o diarree, problemi al fegato.

Le piante per riequilibrare l’elemento Fuoco sono:

Piante di natura ‘fredda’ come : Rosa canina, Equiseto, Acero, Papavero , Rosmarino, Nocciolo.
Elettra Erboristeria
Medicina Tradizionale Mediterranea della scuola Ippocratica
Cornedo Vicentino
error: Il contenuto è protetto!!