Tag Archivio per: diabete di tipo 2

Ripeti per favore… udito e memoria

Perdere l’udito comporta un peggioramento della qualità della vita, ma non riguarda solo la difficoltà di interagire con gli altri.

Basta una leggera ipoacusia per perdere in un tempo relativamente breve: memoria, capacità di interazione, di linguaggio, di attenzione.

Per valutare anche una leggera perdita di udito si appoggia l’orecchio su un orologio da polso. Se non si sente il ticchettio, che è di solito intorno ai 20 dB, soffriamo di una leggera ipoacusia.

Già a 26 dB viene posta la linea di demarcazione di un disturbo uditivo. 26 dB è il suono di un sussurro e del stormire delle foglie.

Riconoscere una difficoltà e adoperarsi per arginarla è il minimo che possiamo fare per noi e per la nostra salute.

Alzare il volume degli apparecchi elettronici o chiedere che si ripeta a voce più alta, non compensa la difficoltà di udito e non aiuta a rallentare il processo di perdita. Come per chi non vede bene indossare gli occhiali è un gesto normale, un apparecchio acustico migliora la qualità della vita e rallenta il processo di perdita cognitiva.

Le cause della ipoacusia sono collegate a:
fumo, diabete di tipo 2, problemi circolatori, problemi digestivi, eccesso di radicali liberi, infezioni virali, eccesso di catarro.

L’ambiente sensoriale in cui siamo immersi stimola continuamente la nostra mente, perdere la capacità uditiva ci relega in un mondo silenzioso e monotono che depriva e deprime.

Superare la vergogna e chiedere aiuto è un segno di grande amore per sé, base dell’amore per gli altri.

Se si desidera approfondire, nel sito www.elettraerboristeria.com ci sono molti articoli per comprendere i sintomi del corpo e rimedi naturali.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

error: Il contenuto è protetto!!