Tag Archivio per: difese

La vitamina C non serve solo per le difese e per il collagene
come siamo abituati a pensare.

La vitamina C è indispensabile per il cervello.
Per la sua buona funzionalità e per la produzione di neurotrasmettitori.

La produzione di adrenalina e noradrenalina dipende dalla dopamina, ma la loro trasformazione dipende da un enzima.
Questo enzima ha bisogno di vitamine C.

Nel corpo la vitamina C è abbondante nel plasma (sangue), nel cuore e nei polmoni, dove combatte lo stress ossidativo, ma la concentrazione maggiore si trova nel cervello.
Mangiare poca frutta e verdura comporta una carenza di vitamina C, specialmente nei bambini con diete limitate e adulti stressati.

(Dr. Prima Letizia, psichiatra neurologo Roma)

Usare il limone aggiunto in acqua o the, o aggiungere pastiglie da succhiare di acerola può essere di aiuto.
Il laboratorio artigianale Cento Fiori propone una polvere di acerola, buona e con tutte le componenti del frutto.

 

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 


La vitamina D è ricordata specialmente per prevenire l’osteoporosi, ma la sua azione è molto più ampia e importante.

Se presente in buona quantità nel sangue, regola :

– il sistema immunitario e prevenire malattie autoimmuni
– spegne le infiammazioni.
– migliora l’umore,
– aumenta le difese,
– regolala fertilità,
– mantiene la vista,
– aiuta il sonno
– gestisce i problemi di pelle
– spegne le allergie

Non c’è distretto o ambito del corpo che non abbia bisogno di vitamina D.

La sua carenza complica e peggiora diverse malattie come :

– diabete,
– infarto,
– Alzheimer,
– asma,
– sclerosi multipla,
– malattie autoimmuni
– psoriasi
– cancro.

Importantissima per prevenire le malattie degenerative.

Infatti l’ l’A.I.R.C. (Associazione italiana ricerca sul Cancro) dice :

” In laboratorio, la vitamina D ha dimostrato di svolgere attività potenzialmente in grado di prevenire o rallentare lo sviluppo del cancro: rallenta la crescita delle cellule cancerose e pre-cancerose e ne favorisce la morte programmata”
Il grande studio europeo EPIC ha rilevato che valori più elevati di vitamina D nel sangue sono associati con un rischio inferiore del 40% di contrarre il cancro al colon.

Come si forma la vit D ?

La nostra vit D si forma sulla pelle a partire dal 7 deidro- costerolo .

Essa dipende dal colesterolo!

– Se si ha il colesterolo basso, non si forma vit D a sufficienza
– se si prendono statine, la formazione della vit D è ostacolata, quindi in questo caso serve aumentare il dosaggio di assunzione di vitamina ( su consiglio del medico).

Un buon valore nel sangue può essere maggiore di 60 ng/ml

L’alimentazione ci aiuta poco per l’integrazione.

Si trova un po’ di vitamina D nei pesci grassi (come salmone, sgombro e aringa), nel tuorlo d’uovo di galline che sono state all’aperto e il fegato di animali al pascolo.

E’ meglio integrarla durante l’inverno e anche d’estate se non si passano 4 ore al sole al giorno, spogliati.

La vitamina D come integratore, si trova in gocce, fiale, pastiglie, capsule.

Integratore :

La Cento fiori, laboratorio artigianale di fitopreparazione, ha creato la vit D già abbinata a vit C e bioflavonoidi, così la protezione è più completa.
Vitamina D max 300 cps, contengono vit D 2000 ui a capsula e 500 mg vit C .
36.80 € .


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi


L’aria più fresca della sera in autunno ci accompagna dolcemente a desiderare una bevanda calda.

Ecco il momento ideale per preparare una tisana per le difese.

– 20 g eucalipto
– 15 g timo
– 15 g echinacea
– 10 g calendula
– 15 g rosa canina
– 15 g piantaggine
– 10 g menta p.

1 cucchiaio per tazza , 2 cucchiai rasi per mezzo litro .

Bollire 1 minuto coperto. Riposare 15 ‘.

Riscaldare a piacere.

Le tisane per le vie respiratorie sono sorprendenti per la loro velocità di azione .

Leggere ma efficaci, buone e funzionali , sono l’ideale da avere in casa , come abitudine serale e come emergenza nei fine settimana.

Le preparazioni liquide casalinghe : tisana e decotti, hanno valicato i tempi e superato i cambiamenti importanti degli ultimi anni.

Una resistenza tale, mostra solo il cuore buono e efficiente di questa semplice preparazione casalinga.

In più, come una bella tazza di tisana alla sera, può diventare un rito, che è un’ azione ripetuta uguale a se stessa nel tempo .

I riti creano legami, saldano relazioni, governano il tempo perché mettono un confine e impediscono che i giorni scivolino via.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

#difeseimmunitarie #salutementale #saluteebenessere #salute #dormire #rimedinaturali #cornedovicentino #elettraerboristeria #tisane #echinacea #rito

 Cosa far assumere per aumentare la resistenza ai virus e batteri nei bambini ?

È tempo di iniziare un’integrazione mirata per rinforzare le difese nei bambini e ragazzi.

Una preparazione autunnale, aiuta il corpo ad affrontare la stagione fredda con più risorse e più resistenza.

Oltre alla vitamina D , che è da assumere da Settembre , perché il sole non possiede più le caratteristiche adatte a far produrre la vit D alla pelle, anche se si sta al sole, è utile integrare a cicli , Echinacea o Propoli.

Rimedi storici, sicuri, senza effetti collaterali, proposti da medici e pediatri.

– ” L’ integrazione di piante in autunno ,viene definita ‘ prevenzione ‘, essa rafforza l’organismo nella sua totalità, e permette di ottenere una migliore reattività nei confronti dei germi.

La fitoterapia , può modificare le funzioni dell’organismo e anche la sua risposta agli agenti responsabili di malattie quali germi, allergeni, virus. ” –
( Firenzuoli 1993 – Fitoterapia 3 ed. ).

– La Propoli è antibatterica e antivirale .

Agisce sullo streptococco pneumoniae, aureo, sull’herpes simplex , sull’Adenovirus .
Ha azione antimicotica e anche antinfiammatoria .
È sicura sui bambini a meno che non ci sia allergia conclamata.
In polvere ha un buon sapore ed è facile somministrarla.
Si può usare per 3 settimane al mese , oppure 2 mesi su 3 . –
( Fitoterapia in pediatria – Vitalia Murgia – Giuseppe Ventriglia . Edra ed. 2017 ).

– L ‘ Echinacea è tra le piante su cui sono state fatte maggiori ricerche.

È utile nel trattamento di infiammazioni recidivanti a carico delle vie respiratorie e urinarie .
Accresce il numero dei leucociti, attiva la funzione dei fagociti e ha attività antipiretica –
( Kommission E )

– Se somministrata dai primi sintomi , 50-80 gocce, ha un’efficacia immediata, ed entro 4 giorni, risolve.

Non occorre una somministrazione continua , ma è sufficiente assumerla a cicli. –

( Fitoterapia in Pediatria , Heinz Shilcher – OEMF )

L’Echinacea non va usata in caso di malattie autoimmuni .


Elettra Erboristeria

Rimedi Naturali Personalizzati

Cornedo Vicentino

 

Si dice che mangiamo cioccolata perché ci serve il magnesio, ma l’elemento importante potrebbe essere il Rame.

Il Rame è importante per il nostro organismo perché stimola, aiuta, determina, un sacco di reazioni nel corpo.

Il Rame aiuta l’innalzamento termico , quando la febbre ha funzione di difesa.

Serve il Rame in caso di parassitosi.

L’ attività intensa ha bisogno di Rame, per eliminare i radicali che si formano.

Il Rame favorisce il processo di detossificazione .

La carenza crea : perdita di colore dei capelli , difficoltà di concepimento, perdita di massa ossea.

La vit B è usata bene solo se c’è il Rame.

Se si usa tanta vit C, serve più Rame.

Per migliorare il metabolismo del ferro e la sintesi dell’emoglobina , il Rame è un cofattore importante.

La pillola anticoncezionale, consuma Rame.

E il Rame potenzia l’attività di antibiotici.

( Non va integrato in caso di artrite reumatoide)

Il Rame si trova nelle carni, nel cioccolato, soia, verze, legumi , alghe, noci, semi girasole, avena.

Nel caso in cui c’è più bisogno di Rame, come infezioni, osteoporosi, anemia, si può integrare con l’oligoelemento.

( Oligoelementi : Ivo Bianchi ).


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

bambine con cane

Toccare la terra ci fa bene.

Nel 1989 epidemiologo David Stracham arrivò alla conclusione interessante.

Aveva osservato su uno studio di 17.000 bambini, che chi aveva fratelli, e soffriva di malattie da virus, batteri, vermi , portati a casa dai fratelli , sviluppava meno allergia.

Più infezioni subite, meno allergia.

Anche john Gerrard, nel 1976 , pediatra era arrivato alla stessa conclusione.

Tra i suoi pazienti , erano soggetti a eczema, asma, orticaria, le persone che non avevano presentato malattie come infezioni da batteri e virus.

Questo ha portato alla teoria dell’igiene.

Questa teoria spiega come i bambini che hanno passato infezioni da piccoli, hanno un sistema immunitario più allenato a reagire correttamente. I bambini super protetti , che non incontrano batteri e infezioni, hanno un sistema immunitario che sclera a ogni grano di polvere, polline, cibo.

Alla fine si è spiegato che non occorre ammalarsi, ma è indispensabile essere a contatto con i batteri del fango e delle foglie .

Questi batteri sono buoni vecchi amici, che provocano infezioni tollerabili. Sono con noi fin dall’inizio della nostra vita evolutiva, e il loro ruolo è ancora da scoprire in modo completo.

I batteri non sono solo nostri nemici, e nemmeno grandi amici, ci sono indispensabili.

 

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino vi


 

Il nostro sistema immunitario è rappresentato maggiormente nell’intestino.

Per avere un sistema immunitario forte, bisogna avere un intestino sano.

Fare attenzione alla pancia, a quanto e come si scarica , se abbiamo gonfiori oppure dolori è un modo per capire quanto siamo in salute.

Scaricare bene è fondamentale.

Cosa fare per avere un intestino efficiente ?

– bere la giusta quantità di acqua in base al lavoro, età, situazione fisica ( 30 ml per kg di peso)
– assumere fibre da verdura o cereali, legumi integrali, semi.
– aggiungere la giusta quantità di grassi , olio extravergine, cocco, ghee, avocado.
– non esagerare con dolci e farine raffinate

Se non basta :

– integrare con un fermento che protegge : il Boulardi . ( Axiboulardi della Pagaso).

Perché protegge la microflora intestinale, evita proliferazione Escherichia coli, aiuta il fegato.

Perché la forza del sistema immunitario passa da una buona salute intestinale.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino

error: Il contenuto è protetto!!