Tag Archivio per: difficoltà metaboliche

Un ascesso è quel gonfiore molto doloroso, caldo, con un bordo rosso o violaceo, spesso con una puntina gialla che se sfiorata fa male da far vedere le stelle.

Si presenta sul corpo dove capita, può formarsi sulle braccia, schiena, gambe…
Quando non matura da sé, viene inciso, a volte serve un piccolo drenaggio.

Può portare con sé la febbre proprio come tentativo del corpo di gestire il problema.
La febbre parla di un’infezione ed è aggravante della situazione.
Secondo la medicina antica l’ascesso o “bubbone” è un concentrato di elementi da eliminare che il corpo ha accumulato in un punto.
Per accompagnare la terapia medica è utile:

  • liberare l’intestino se non pulito o regolare nelle scariche
  • applicare un impacco di farina di fieno greco

oppure:

Se il dottore non ha ancora consigliato un antibiotico, anticipare con propoli >> 🌿 Propoli cento fiori (propoldif) e oli essenziali >> 🌿 Origano pranarom.
Ricordarsi di bere a sufficienza, magari tisane con echinacea, malva, china o timo.

Controllare la dieta è fondamentale, probabilmente il cibo contiene qualcosa e non viene digerito, oppure si è un po’ intolleranti.
Tra i cibi più facilmente incriminati troviamo: troppo glutine, mandorle, albume d’uovo.

Siamo quello che mangiamo, cioè tutto deve trasformarsi in pelle, capelli, organi, ecc.. a volte qualcosa non serve, è d’intralcio.
A volte il cibo non viene lavorato bene perchè ci sono delle carenze o difficoltà metaboliche.
Osservarsi è importante per portare al medico più dati possibili.


I prodotti consigliati in questo articolo:



Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

error: Il contenuto è protetto!!