Tag Archivio per: digiuni

Il corpo ha bisogno di pulire tutti gli organi

Il corpo ha bisogno di pulire tutti gli organi, anche il cervello (Galeno).

Pulire NON è solo scaricare regolarmente per eliminare residui pesanti e strutturati, ma pulire significa purificare tutte le parti del corpo.

Quando puliamo casa, non ci prendiamo cura solo del bagno ma anche della cucina (fegato), camera da letto (pelle), studio (cervello), entrata (polmoni).

In primavera pulire è una pratica essenziale per mantenere la salute, infatti i digiuni religiosi coincidono con la primavera.

Cosa fare?

  • Ridurre il cibo con digiuni o semi-digiuni.
  • Bere acqua o tisane durante i digiuni o succhi di frutta diluiti con acqua, limone o succo d’acero nelle restrizioni caloriche.
  • Usare un purgante morbido come semi di lino, prugne, olio, manna per liberare l’intestino.
  • Fare bagni e spazzolature sul corpo per attivare la pelle, anche detta secondo rene, per la sua grande capacità di “eliminazione”.
  • Respirare mediante attività fisica (controllare che il diaframma sia libero da un Osteopata o kinesiologo)
  • Cantare, disegnare, giocare, sudare.
  • Assumere minerali e vitamine b per aiutare i processi depurativi.

Gotta, artrosi, mal di testa, capelli che si sporcano, pelle impura, emorroidi, rossore attorno al naso, alito cattivo, stanchezza in primavera a volte beneficiano di un periodo di depurazione.

Anche la parte emotiva ha bisogno di pulizia, parlare con un professionista (psicologo o psicoterapeuta) è uno dei modi per ripulire e mettere ordine dentro il corpo, nel cuore, dove abita la nostra anima.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi


Ingrassare per l’uomo ha effetti peggiori sulla salute,
che per la donna.

Il grasso è un stimolante dell’enzima aromatasi, che converte gli ormoni maschili in femminili.

Avere più ormoni femminili nell’uomo, comporta una serie di problematiche preoccupanti.

Una aromatasi iperstimolata crea:

  • problemi alla prostata.
  • infertilità.
  • perdita di testosterone (l’ormone della forza e della decisione)
  • perdita di massa muscolare.
  • aumento della pancia.
  • aumento del seno.
  • perdita di capelli.
  • rischio cardiovascolare.
Per ridurre l’iperstimolazine dell’enzima aromatasi serve:
  • dimagrire.
  • fare attività sportiva.
  • ridurre l’iperglicemia.
  • ridurre l’ipercolesterolemia.
  • eliminare l’alcool.
Semi digiuni, piani alimentari ben strutturati, igiene di vita, movimento, sono gli alleati per mantenere uomo, l’uomo.
Le piante utili per un’integrazione mirata sono:
  • Tribulus
  • Maca
  • Ginseng
  • Muira Apuana
(Dr Occhionero).

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

error: Il contenuto è protetto!!