Tag Archivio per: Diuretica

Un tempo, quando non c’erano laboratori disponibili e la possibilità di fare analisi del sangue, per controllare la funzionalità del corpo, si osservavano le sue secrezioni.

La conoscenza era precisa e ordinata, basata sull’esperienza tramandata di generazione in generazione dalla classe medica e dai guaritori.
Ecco cosa scriveva Avicenna, (medico, filosofo, matematico persiano vissuto nell’anno 1000), nel suo trattato “Il canone della medicina” usato come “bignami” per i neo medici fino al XVIII sec.

Tipi di pipì:

    • Pipì bianca- chiara: cattiva digestione, presenza di freddo, fegato che non lavora bene.
    • Pipì giallina: buon lavoro del fegato, eliminazione di scorie corretta.
    • Pipì gialla carica: troppe scorie epatiche, fegato in difficoltà (troppa bile gialla).
    • Pipì trasparente: insufficiente digestione.
    • Pipì torbida: buona digestione ma troppe scorie umide dal corpo.
    • Pipì senza odore: digestione incompleta.
    • Pipì con un odore eccessivo: la malattia è nella vescica (batteri, cistite).

Osservare se stessi è una buona pratica per conoscersi e/o per descrivere ciò che ci succede al medico.

Per migliorare l’urina, le tisane digestive o quelle diuretiche possono aiutare a mantenere un corretto colore della pipì.

Tisana digestiva >> 🌿 Digestiva

Tisana diuretica >> 🌿 Diuretica


I prodotti consigliati in questo articolo:


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

error: Il contenuto è protetto!!