Tag Archivio per: empatia

Dalla voce di mia madre…

Osservare il respiro del nostro animale di casa, ci permette di valutare velocemente il suo stato di salute e intervenire tempestivamente con le azioni adeguate.

Un cane attua dai 10 ai 30 respiri al minuto.
Un gatto dai 20 ai 30 respiri al minuto.

In caso di stress, troppo calore, paura, i respiri possono arrivare a 200-300.
In questi casi, cambiando la situazione, come ad esempio spostarsi in ombra se troppo caldo o bere qualcosa, dovrebbe riportare il respiro entro ritmi normali dopo pochi minuti.

Se il respiro continua affannoso, l’animale ha un disturbo che deve essere valutato dal medico.
Imparare a guardare ed osservare dei nostri animali, allena anche la nostra capacità di stare in ascolto ed entrare in empatia con gli altri.

Un animale in casa, non ci migliora solo la vita, ci migliora come persone.
In negozio e sul sito trovi: >> 🌿 ALIMENTI BIO NON ESTRUSI PER CANI E GATTI.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

un pontile di leggo si allunga in un lago al tramonto. attorno tutta nebbia, una pianta a foglie rosse si staglia di lato e ricopre il pontile di foglie

C’era un tempo dove la cura era incentrata su preghiere, pozioni, riti .

Poi è nata la figura del guaritore del villaggio, e infine il medico .
La progressione della conoscenza con tutti i suoi vantaggi ha lasciato per strada l’empatia, l’ascolto, il tempo dedicato alla narrazione da parte del paziente.
La” medicina narrativa” sta ritornando ad avere il suo spazio e la sua dignità.
Il tempo del racconto è un tempo importante e deve fare parte della cura.
È in questo tempo che si instaura fiducia, attenzione, pazienza e l’alleanza terapeutica tra medico e paziente.
Il tempo del racconto, dove le parole prendono forma , spazio e possono dare voce a emozioni quali: dolori, paure , incertezze , e quindi liberarle .
Un tempo in cui il raccontare e la cura con farmaci o rimedi, hanno il loro posto e creano l’alleanza terapeutica, indispensabile per la riuscita della cura.

Quando puoi, racconta con forza.

Quando devi, racconta con coraggio.

La parola è potente , ed è il primo mezzo di guarigione.

Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino vi


Per più di 150 anni non si é trovata una spiegazione scientifica per le lacrime .

Le lacrime non hanno una funzione biologica specifica, ma sono importanti .

Secondo gli antichi era il cuore che si indeboliva e si trasformava in acqua.

Le lacrime possono comunicare: dolore , rabbia , frustrazione , tenerezza, empatia, gioia.

Sono preziose, importanti, e aiutano.

Specialmente se condivise, curano. Esse sollevano dal dolore e aprono una strada nel buio della notte della vita .

Quando qualcuno piange con te o ti mostra le sue lacrime, abbi grande rispetto, cura e attenzione.

Stai in silenzio e attendi che l’onda emotiva si esaurisca, non parlare, non intervenire per fermarle, aspetta e sii testimone .

Essere testimone del dolore altrui permette di alleggerire il dolore e dividerlo in pezzetti più piccoli e facili da portare .

Lascia fluire le tue lacrime o quelle di altre persone, esse sono preziose.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino

error: Il contenuto è protetto!!