Tag Archivio per: grasso

Quando si ingrassa senza una degna ragione collegata alla quantità di cibo assunto, il problema può trovarsi nella “resistenza insulinica”.

L’insulina NON è la glicemia.
La glicemia mostra quanto zucchero circola nel sangue, l’insulina misura la quantità di ormone (insulina) prodotto dal corpo e presente nel sangue.

Cosa fa l’insulina?
Essa trasporta lo zucchero (il glucosio) dal sangue ai muscoli, alle cellule, al fegato.

Quando lo zucchero, traghettato nelle cellule, ha occupato tutti gli spazi disponibili, l’insulina non riesce più a farlo entrare e depositare allora viene trasformato in grasso.

Possiamo avere una dieta con pochi carboidrati, ma se l’insulina è alta, sia zuccheri che proteine, verranno comunque trasformati in grasso che verrà depositato.
Come abbassare l’insulina?

    • con il digiuno intermittente,
    • con una regolare attività fisica,
    • con tisane di cannella o le bustine Classic l, della Yogi Tea,
    • con il ginseng.

I prodotti consigliati in questo articolo:


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

 

 

Perché quando aumentiamo di peso aumenta anche la pressione arteriosa?

Perché il grasso depositato nel corpo, quando aumentiamo di peso, non è un materiale inerte, ma è parte del corpo e deve essere nutrito e protetto.

Per nutrirlo viene arricchito di capillari.

Per 1 kg di grasso si formano 3 km capillari, con 5 kg si hanno 15 km di capillari.

Per pompare il sangue in tutti i distretti e per tutti km di capillari, il cuore devo pompare di più.

Più serve forza nel pompare il sangue, più la pressione deve alzarsi.

Quando si dimagrisce e si perde grasso, questi km di capillari vengono tolti e la pressione scende.

Sistemare la pressione con i farmaci senza tenere conto di tutti i meccanismi implicati è un approccio miope.

Anche se la terapia funziona nell’immediato, gli effetti dello squilibrio corporeo a lungo andare continua a creare danni.

Prendersi cura del corpo (fisico e psiche) a tutto tondo è molto più saggio.

 


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino VI

Quando l’estate sta finendo

e regala giornate calde e ricche di sole , non bisogna sottovalutare la saggezza del  corpo , che si sta organizzando per accumulare energia in autunno e avere scorte di grassi, durante l’inverno .

Il nostro corpo non può sapere, che mangeremo molto a Natale e a Capodanno e che in seguito ci sarà l’Epifania e il Carnevale.

Non è a conoscenza che le giornate grasse, non si esauriscono in un giorno, ma coprono minimo quattro mesi.

Per proteggere la salute dobbiamo cercare di limitare il cibo, bilanciare il pasto, limitare i dolci , a fare dei semi-

digiuni.

La nostra scheda madre interna , ci spinge a accumulare , perché l’inverno è magro e lungo, anzi, era magro e lungo.( nel nostro mondo)

Aggiungere del grasso buono a pasto , serve a non avere buchi di fame fuori casa , che costringono a mangiare cibo confezionato.

Portare in tavola il burro al Basilico è un’idea

( oppure avere sempre una crema di frutta secca da sola o mescolata a legumi o verdura tipo hummus ).

Ingredienti:

Burro al Basilico

50 foglie di basilico
Burro
1 limone
Sale
Pepe

Pestate le foglie , aggiungerle al burro, succo di limone, sale , pepe.

Mettere in frigo.

( il burro ghee, è una crema vegetale, e sono i sostituti del burro di mucca )

I grassi sono indispensabili per il cervello e per evitare la stitichezza.

Per avere idea di quanto i grassi sono importanti leggi ” Dalla parte dei grassi ” dr. Carla Ferreri .

Oppure cerca: Lipidomica .


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati

error: Il contenuto è protetto!!