Tag Archivio per: infezione

Spesso l’infezione da stafilococco…

Andare spesso in bagno può…

Si chiama così, Long Covid , i disturbi che permangono o si presentano entro le 12 settimane dell’infezione da SARS-Co V-2

 

I sintomi possono riguardare molti distretti corporei a causa di una compromissione del :
– sistema immunitario
– della presenza per lungo tempo del virus nel corpo ( serbatoio virale duraturo).

I disturbi principali sono:

– stanchezza, affaticamento
– fiato corto
– dolore articolare
– perdita di vista
– tosse
– perdita olfatto
– mal di testa
– catarro
– dolori muscolari
– vertigini
– tintinnio orecchio
– perdita capelli
– diabete
– ansia, depressione , insonnia
– problemi renali
– problemi al cuore

( effetti del Long Covid – Nature 594,259,264 – 2021 ).

Inoltre chi si è ammalato di Covid è più fragile a soggetto a malattie.

Le donne sono più colpite degli uomini ( fino a 60 anni ) ,perché la donna attiva una risposta infiammatoria più forte.

Dopo i 60 anni, le risposte infiammatorie si equivalgono.

Importate è la raccolta dati che Oms ha istituito, ma non sempre le persone si ricordano di riferire al medico la passata infezione.

Quindi è importante , quanto non si sta bene, e sintomi non sono collegabili con altre patologie pregresse, avvisare correttamente il medico.

Fare un controllo dell’esame del sangue, mesi dopo l’infezione, aiuta a capire se sono presenti segni di infiammazione.

Contrastare il virus, il prima possibile è fondamentale per arginare la reazione infiammatoria , e le “cure domiciliari – UCLD ,sono tempestive e veloci .

Lavorare sul sistema immunitario e arginare il virus, è quello che dobbiamo fare.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

l’Impacco di fieno greco serve per far maturare gli ascessi

 

Per far maturare un brufolo oppure un ascesso, un impacco di fieno greco può aiutare.

Per cercare di togliere della ‘materia ‘ infetta accumulata sotto pelle, tramite un impacco artigianale da fare in casa.

Prendere la farina di fieno greco , cucinarla con un po’di acqua oppure una tisana di equiseto.

Applicare caldo o freddo per 1, o più ore, coperto.

È adatto a tutte quelle situazioni dove c’è bisogno di far maturare.

Non rompe la pelle, non brucia.

È un impacco diverso da quello di argilla, perché il fieno greco è di natura calda e secca , e porta calore e movimento.

L’argilla di natura fredda e secca va bene per sfiammare , togliere acqua , raffreddare , spegnere.

Conoscere la natura degli elementi ci aiuta ad applicare con efficacia gli impacchi adatti.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino V

error: Il contenuto è protetto!!