Tag Archivio per: lutti


Pulire casa fa bene, ci fa sentire bene, in un luogo accogliente con le cose a noi più care al loro posto.

Pulire il corpo fa bene. Chi non rammenta la sensazione di benessere dopo una doccia ?

Anche pulite il corpo ‘dentro’ fa bene. Alleggerisce, fa sentire sgonfi, attivi, veloci, prestanti.

Ma non basta.

C’è un altro posto da pulire e tenere in ordine, da cui dipende il benessere di tutto: corpo fuori e dentro, casa e lavoro, vita.

È dentro il cuore, dentro la testa, dentro l’anima.

È il luogo delle emozioni, delle esperienze, degli affetti.

È dove nasce l’amore per sé e per altri, dove ha origine la meraviglia, la voglia di vivere, il coraggio di resistere, la forza di continuare, i progetti futuri, i sogni.

E dove possiamo elaborare i lutti, sistemare i dolori perché non siano più schegge impazzite, dare posto alle emozioni.

In questo posto è importante fare ordine e pulizia ed eliminare ciò che non serve più, ciò che fa zavorra, che intralcia.

Bisogna saper tenere ciò che è importante, e dare valore a ciò che serve.

Ma come fare?

Prima di tutto è riconoscere che non siamo persone fatte di solamente di cervello e corpo, ma abbiamo questa parte importante , che è il ‘Sentire’, che ha bisogno di spazio, di voce.

Il sentire, le emozioni, il nostro dialogo interno, ha bisogno di esprimersi.

Parlare con sé stessi ad alta voce, scrivere, meditare, ma più di tutto parlare un un’altra persona mediante un percorso psicoterapico o delle consulenze psicologiche, parlare con un prete, un caro amico, un professionista.

Ecco cosa mette ordine dentro.

Dentro il cuore, dentro noi, la parte più importante su cui si poggia tutto il nostro essere.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati

#psicoterapia #elettraerboristeria #cornedovicentino #rimedinaturali #saluteebenessere #salutementale

Proteggere le donne in gravidanza è importante.

Perché il loro benessere e la loro serenità, influenza la probabilità del figlio, quando sarà adulto di soffrire di diabete e altre malattie.

Si è visto che lo stress, vissuto da una donna durante la gravidanza, influisce negativamente, in modo maggiore, sul bambino in grembo, piuttosto che lo stesso stress subito dalla mamma, con il bambino nel suo primo anno di vita.

Il cortisolo liberato dalla mamma nel sangue, per far fronte allo stress dovuto a perdita del lavoro, lutti, difficoltà economia , influenza la capacità di attenzione, di fragilità fisica ed emotiva del figlio, nei suoi anni futuri.

Per questo è importante cercare di proteggere l’ambiente in cui vive la futura mamma.

Questi studi sono definiti : epigenetica.

Quest’ anno soggetto alla pandemia, con le conseguenti difficoltà economiche e sociali, porteranno conseguenze ai futuri nati.

Aiutare le future mamme , proteggerà la salute dei nostri figli.

Janet Currie, studia gli effetti delle differenze socio-economiche sulla salute, alla Princenton University.


Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

error: Il contenuto è protetto!!